italiano
english

Museo di Storia Naturale della Maremmamusei della maremmaFondazione Grosseto Cultura

Evoluzione della linea costiera

Home » Le Sale » Scienze della terra » Sala minerali e rocce » Evoluzione della linea costiera

La grotta oggi sommersa situata nell’isolotto dell’Argentarola è stata una preziosa testimone dell’evoluzione dell’attuale linea di costa.

Durante la fase di trasgressione (avanzamento dei mari nel periodo interglaciale) la cavità veniva sommersa, e tutti i processi fisico-chimici di genesi degli speleotemi si interrompevano. Quando il livello del mare si riabbassava (regressione marina – periodo glaciale) nella grotta si riattivavano i fenomeni di formazione di stalattiti e stalagmiti (speleogenesi).

Lo studio di sezioni di stalagmite della Grotta dell’Argentarola ha permesso di ricostruire l’evoluzione dell’antica costa maremmana: sono state stimate le quote della superficie marina durante le regressioni e ridisegnata così la geografia di buona parte della regione tirrenica.



[ inizio pagina ]