italiano
english

Museo di Storia Naturale della Maremmamusei della maremmaFondazione Grosseto Cultura

Duna


Le dune sono accumuli di materiale sabbioso di origine eolica.

La maggior parte delle dune sabbiose sono più “allungate” in direzione del vento e mostrano una superficie maggiormente inclinata sul lato opposto, più riparato. Alcune aree costiere possiedono uno o più sistemi di dune che corrono paralleli alla linea di costa. La loro presenza protegge gli ambienti più interni da mareggiate e dalla azione dei venti marini. Le dune sabbiose costiere e gli ambienti retrodunali sono ecosistemi vulnerabili e seriamente minacciati dalla pressione antropica. Date le particolari condizioni microclimatiche e l’influenza di fattori abiotici limitanti, i popolamenti vegetali e animali
sono peculiari e specializzati. La vegetazione più vicina al mare è costituita da specie a ciclo breve: le piante pioniere, che germinano in autunno – fine inverno. In solo 1-2 mesi fioriscono, producono frutti e quindi si seccano. All’inizio dell’estate i frutti si aprono e lasciano cadere i semi, che rimangono quiescenti fino all’autunno.







[ inizio pagina ]