italiano
english

Museo di Storia Naturale della Maremmamusei della maremmaFondazione Grosseto Cultura

Ambienti riparali di acque lentiche

Home » Le Sale » Scienze della vita » Percorso ecologico » Ambienti riparali di acque lentiche

Un fiume, nel suo tratto terminale, è caratterizzato da uno scorrimento estremamente rallentato delle acque, che risultano particolarmente povere in ossigeno e ricche di particelle inorganiche e organiche in sospensione.

Il loro colore è più torbido e sul fondo sono presenti sedimenti ricchi di sostanza organica. Si parla in questi casi di ambienti lentici. In questa zona l'acqua del mare tende a mescolarsi con quella fluviale (con un conseguente forte aumento della salinità), fino ad alcune centinaia di metri a monte della foce. Tali caratteristiche ecologiche creano una situazione ambientale peculiare, anche lungo le rive, con popolamenti animali e vegetali diversi rispetto ai tratti più a monte.
 






[ inizio pagina ]