q
Benvenuti al Museo di Storia Naturale.
Della Maremma Toscana

Che cos'è la Citizen Science?

La citizen science, o scienza partecipativa, è il coinvolgimento attivo dei cittadini nella raccolta, analisi e interpretazione di dati a fini scientifici. Si applica a moltissimi settori delle scienze. Esistono progetti sui rifiuti in plastica, sulla qualità dell’aria e dell’acqua, sull’inquinamento acustico e luminoso o sulla identificazione della struttura di proteine… Altri hanno come obiettivo il monitoraggio di piante e animali (biodiversità). In campo astronomico si può contribuire alla classificazione delle galassie; in sismologia al rilevamento di terremoti; per la salute pubblica si possono monitorare i sintomi dell’influenza o di altre malattie. Un recente settore in fase di sviluppo è inoltre quello delle scienze umane e sociali. Un insieme di promettenti iniziative che stanno cambiando il modo con cui la società può interagire con la scienza, contribuendo attivamente a produrre nuova conoscenza. 

Negli ultimi anni anche in Italia si è sviluppato un crescente interesse per questo modo di fare scienza. Un gruppo di scienziati e sostenitori della citizen science,  ha deciso di fondare una associazione nazionale.  Il 17 Febbraio 2023 ha finalmente iniziato a muovere i primi passi Citizen Science Italia ETS, con sede presso il Museo di Storia Naturale della Maremma.

CSI opera con spirito aperto ed inclusivo, per dare voce alle varie anime di questo variegato e stimolante mondo.

Possono associarsi singole persone, progetti, associazioni, enti pubblici e privati.

 

Unisciti a noi!

 

Entrare a far parte di Citizen Science Italia ETS è semplice:

A. Clicca sul pulsante “iscriviti” a sinistra e compila il modulo on line

B. Segui le indicazioni nella mail di conferma che riceverai

C. Versa la quota associativa e attendi via email la relativa ricevuta.

I soci fondatori

SOCI FONDATORI E COMPONENTI DEL PRIMO CONSIGLIO DIRETTIVO (da sinistra a destra): Domenico D’Alelio - Ricercatore presso Stazione Zoologica Anton Dohrn, Napoli; Cristina Castracani - Docente presso Università di Parma; Andrea Sforzi - Direttore del Museo di Storia Naturale della Maremma (PRESIDENTE); Stefano Martellos - Professore Associato presso Università di Trieste; Alessandro Campanaro - Ricercatore presso CREA, Firenze; Bruna Gumiero - Professoressa a contratto presso Università di Bologna; Caterina Bergami - Ricercatrice presso CNR – ISMAR, Milano; Alessandro Oggioni - Ricercatore presso CNR – IREA, Milano; Gaia Agnello - Direttrice del Sicily Environment Fund (VICEPRESIDENTE); Chiara Vitillo - Dottoranda dell’Università di Siena (SEGRETARIO - non in foto).

I social e gli strumenti di networking di CSi
Gruppo Facebook

Gruppo Facebook

Sei un ricercatore? Vuoi unirti alla nostra comunità? Iscriviti al nostro Basecamp!

Sei un ricercatore? Vuoi unirti alla nostra comunità? Iscriviti al nostro Basecamp!

Twitter

Twitter

Linkedin

Linkedin

Il repository dei progetti italiani di Citizen Science
  • All
  • altri
  • astronomia
  • biodiversità
  • Biologia marina
  • da casa
  • impollinatori
  • On-Line
  • qualità dell'aria
  • Qualità delle acque
  • scuola
  • specie aliene

EU-Citizen.Science

A livello europeo esiste una piattaforma che raccoglie i progetti di Citizen Science dei vari paesi.

Questo sito web utilizza cookies per permettere la corretta navigabilità del sito e per i servizi ad esso connessi. Clicca sul bottone 'Accetto Cookie' per proseguire la corretta navigabilità.