q
Benvenuti al Museo di Storia Naturale.
Della Maremma Toscana

Raccolte del Museo di Storia Naturale di Ferrara

Descrizione Attività

È un insieme di progetti avviati dal Museo Civico di Storia Naturale di Ferrara a partire dal 2016, resi possibili dalla particolare flessibilità della piattaforma inaturalist.org. Sono progetti permanenti che raccolgono osservazioni floro-faunistiche. Due progetti, quelli di più antica data, interessano in particolare il territorio del Delta del Fiume Po, cioè le province di Ferrara, Ravenna e Rovigo: uno dei progetti, “Biodiversità del Delta del Po”, ha ampio respiro, l’altro invece è altro legato al fenomeno del roadkill e si chiama appunto “Delta Road Kill, animali investiti sulle strade del Delta del Po”. Ci sono poi diversi progetti tutti in linea con le attività di ricerca specialistiche del Museo, alcuni semplicemente focalizzano su certi gruppi: un progetto relativo alla biodiversità della fascia costiera dell’Emilia-Romagna, un altro che raccoglie informazioni sul roadkill nell’intera regione, due che raccolgono osservazioni sui ditteri sirfidi e sui coleotteri carabidi sull’intero territorio nazionale, ecc. Su inaturalist è attivo anche il progetto CoSMoS, Collecting Snails Monitoring Snails, collegato alle collezioni malacologiche del Museo e ospitato anche sulla piattaforma CS-MON. Il Museo svolge costantemente attività di promozione e sensibilizzazione sulla raccolta dei dati. C’è una pagina Fb dedicata, @citizenscienceferrara, oltre a una pagina nel sito del Museo.

Dettagli attività
Categoria

biodiversità

pagina facebook

clicca qui

Organizzatore / Promotore

Carla Corazza, Stefano Mazzotti La conduzione dei progetti si avvale dell'Associazione Didò, convenzionata con il Museo per le attività didattiche, e di volontari del Servizio Civile Nazionale.

link al progetto

clicca qui

Precedente
Seguente

Questo sito web utilizza cookies per permettere la corretta navigabilità del sito e per i servizi ad esso connessi. Clicca sul bottone 'Accetto Cookie' per proseguire la corretta navigabilità.