q
Benvenuti al Museo di Storia Naturale.
Della Maremma Toscana

Scienza sul balcone

Descrizione Attività

Hai mai partecipato ad un esperimento scientifico
direttamente da casa tua?
In questi giorni di emergenza e di isolamento, ci siamo dati più volte appuntamento alla finestra o sui balconi per realizzare insieme semplici azioni che ci facessero sentire meno soli. Durante una di queste, tanti hanno provato a illuminare il cielo notturno con il cellulare così da essere fotografati dal satellite. In realtà la luminosità della luce flash di uno smartphone non può essere rilevata da un satellite, ma questo insolito flash mob ha fatto nascere un’idea nella mente di due scienziati che si occupano di luce e di cielo: il ricercatore Alessandro Farini del Cnr-Ino e l’astrofisico e divulgatore scientifico Luca Perri. Perché non dare nuovamente appuntamento a tutti gli italiani alla finestra o sul balcone di casa per misurare con lo smartphone la luce presente nel cielo notturno?
Si tratta di un esperimento di scienza partecipata, a cui tutta la popolazione può dare il proprio supporto direttamente da casa, contribuendo a mappare la situazione dell’inquinamento luminoso lungo tutta la penisola italiana e le isole.

Dettagli attività
Categoria

On-Line

link al progetto

clicca qui

Organizzatore / Promotore

Alessandro Farini - CNR Luca Perri - divulgatore scientifico

Precedente
Seguente

Questo sito web utilizza cookies per permettere la corretta navigabilità del sito e per i servizi ad esso connessi. Clicca sul bottone 'Accetto Cookie' per proseguire la corretta navigabilità.